Contestazioni e sanzioni disciplinari

Contestazioni e sanzioni disciplinari, avvocato con esperienza in diritto del lavoro assiste lavoratori e datori di lavoro nei contenziosi.

Contestazioni e sanzioni disciplinari

La lettera di contestazione disciplinare è rappresentata da una comunicazione del datore di lavoro di avvio di un procedimento a seguito di presunti comportamenti illeciti del dipendente nello svolgimento delle proprie mansioni.

 

Deve essere in forma scritta e contenere tutte le informazioni specifiche rispetto ai fatti contestati. Tale provvedimento risulta obbligatorio per procedere alla comminazione di una sanzione.

 

Il lavoratore ha il diritto, entro cinque giorni, di potersi difendere e replicare. Prima di questo termine parte datoriale non potrà sanzionare il lavoratore.

Ottieni una consulenza dedicata

Il modo più semplice e veloce per risolvere i tuoi problemi.