Recupero del credito

Recupero del credito, forniamo consulenze personalizzate con un team di avvocati civilisti di grande esperienza.

0664803519

Recupero del credito

Il recupero del credito può essere stragiudiziale o giudiziale se la prima ipotesi non ha portato risultato.

Il primo atto da porre in essere è la Diffida del debitore nella quale si intima di adempiere alla propria obbligazione entro un determinato termine.

 

Successivamente si procede con il decreto ingiuntivo che è un provvedimento emesso dal giudice che intima il debitore a provvedere al pagamento.

 

L’atto di precetto è lo strumento utilizzabile da chi è in possesso di un titolo esecutivo (ad es. un decreto ingiuntivo).

 

Nella ipotesi in cui, una volta notificato il precetto, entro 10 giorni il debitore non ha ancora provveduto a versare la somma si può procedere con il pignoramento (presso terzi, mobiliare o immobiliare) dove i beni dell’insolvente vengono congelati in attesa della vendita all’asta.

Recupero del credito

Ottieni una consulenza dedicata

Il modo più semplice e veloce per risolvere i tuoi problemi.

Ti risponderemo entro 24 ore.