SINISTRI MORTALI E DANNO TANATOLOGICO

Sinistri mortali e danno tanatologico,
consulenza ed assistenza legale
per risarcimento danni derivante dalla perdita del bene vita.

0664803519

Sinistri mortali e danno tanatologico

Il danno tanatologico, che rappresenta il danno derivante nella perdita del bene vita, essendo un diritto fruibile solo dal titolare, se ne esclude il risarcimento in favore degli eredi della vittima.

I superstiti del defunto hanno diritto a richiedere il risarcimento del danno iure hereditatis, che riguarda la vittima e possono essere trasmessi in favore degli eredi o iure proprio ovvero il danno esistenziale e/o da perdita parentale che rappresenta la liquidazione di quei danni subiti dai congiunti a seguito dell’evento morte stimati secondo il criterio che tanto più grave è stato il danno psicofisico subito dalla vittima, maggiore sarà la commozione, inquietudine, dolore patito dai congiunti e il Danno Terminale.

Sinistri mortali e danno tanatologico

CONTATTACI

Scrivici tramite il form qui sotto, ti risponderemo entro 24 ore.